Tibouchina alpestris

Tibouchina alpestris è un piccolo cespuglio poveniente dalle alture delle yungas boliviane, ad altitudini comprese tra i 2000 e 2500 m.s.l.m. In natura assume un portamento compatto, a volte tappezzante, mentre alle nostre latitudini si sviluppa maggiormente in altezza.

Le foglie sono piccole, tomentose e di verde chiaro.

Il fiore fuksia con il centro giallo. La fioritura ha inizio al termine dell’inverno e prosegue in maniera abbondante fino a primavera inoltrata (fine maggio circa).

Nonostante la provenienza mostra una elevata capacità di adattamento ad ambienti diversi, sopportando temperature vicine agli 0 gradi e superiori ai 35 e anche moderati periodi di siccità, in particolar modo nelle località di mare dove è abbondante l’umidità notturna.

Categoria:

Tibouchina alpestris è un piccolo cespuglio poveniente dalle alture delle yungas boliviane, ad altitudini comprese tra i 2000 e 2500 m.s.l.m. In natura assume un portamento compatto, a volte tappezzante, mentre alle nostre latitudini si sviluppa maggiormente in altezza.

Le foglie sono piccole, tomentose e di verde chiaro.

Il fiore fuksia con il centro giallo. La fioritura ha inizio al termine dell’inverno e prosegue in maniera abbondante fino a primavera inoltrata (fine maggio circa).

Nonostante la provenienza mostra una elevata capacità di adattamento ad ambienti diversi, sopportando temperature vicine agli 0 gradi e superiori ai 35 e anche moderati periodi di siccità, in particolar modo nelle località di mare dove è abbondante l’umidità notturna.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Tibouchina alpestris”