Tecoma stans

Si tratta di un arbusto che in condizioni ottimali può raggiungere i 3 o 4 metri di altezza con portamento compatto e globoso. La fioritura è di un giallo intenso che vira verso l’ocra ed avviene a partire dalla primavera in maniera continuativa su gemme terminali. La foglia, composta, formata da un picciolo e cinque foglioline, è di un verde intenso e brillante e viene mantenuta anche durante la stagione invernale se le temperature non sono troppo rigide.

Tollera gelate fino a qualche grado sotto lo 0 (zona termica USDA 9b). Non mostra esigenze particolari di suolo sebbene un terreno sciolto e profondo ricco di sostanze nutritive facilitino il rapido sviluppo della pianta. Almeno nei primi anni successivi all’impianto è bene garantirle un’adeguata irrigazione anche nel periodo estivo, mentre successivamente può tollerare periodi di siccità anche lunghi.

In Europa si adatta perfettamente a tutte le coste mediterranee e potrebbe mostrare risultati positivi anche in quelle oceaniche francesi e inglesi.

COD: 1 Categoria:

FAMIGLIA: BIGNONIACEAE

ORIGINE: ZONE SEMI ARIDE NEOTROPICALI

RANGE DI TEMPERATURA: -4-40

PORTAMENTO: CESPUGLIO GLOBOSO

TERRENO: pH DA SUBACIDO A SUBALCALINO

ESPOSIZIONE: SOLE PIENO

Tecoma stans è un arbusto di straordinaria bellezza che dona al giardino un tocco di vitalità ed esuberanza con il suo fogliame brillante e la fioritura intensa e prolungata di colore giallo intenso. E’ originaria del Sud America e viene utilizzato soprattutto in altura sulla cordigliera andina potendo tollerare temperature inferiori rispetto ad altre Bignoniaceae come Tabebuia e Handroanthus. In queste zone, dove il clima è fresco e umido con poche variazioni stagionali, Tecoma stans fiorisce in maniera continuativa durante tutto l’anno. Lo sviluppo della pianta è rapido e vigoroso e già a partire dal terzo o quarto anno dalla semina può iniziare a fiorire.

La foglia è composta da cinque foglioline, due paia laterali ed una apicale, di verde intenso e brillante. L’infiorescenza, che si sviluppa in posizione apicale, è un racemo che porta decine di fiori a fioritura scalare, con una durata molto lunga.

Il principale elemento limitante per la sua coltivazione è quello termico. Indicativamente si adatta alle coste mediterranee classificate ad un livello 9 secondo le classi climatiche USDA, ovvero dove la temperatura minima invernale non vada sotto i -3/-4 gradi centigradi.

Viste le dimensioni contenute e la sua tolleranza a temperature anche inferiori a 0 gradi può dare ottimi risultati anche in vaso in zone a clima continentale se si ha cura di ripararlo in luoghi riparati o contro una parete di casa durante la stagione invernale.

Non mostra particolari esigenze di suolo e in piena terra presenta una grande vigoria. Tuttavia per ottenere i migliori risultati in tempi brevi è consigliabile piantarla in terreno profondo e ricco di nutrienti fornendo alla nuova pianta adeguata irrigazione durante tutto l’anno per i primi anni successivi all’impianto.

L’esposizione consigliata è in pieno sole.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Tecoma stans”